Siti
Mercatini di Natale

La cappella degli Scrovegni di Giotto

Giotto e gli Scrovegni

Giotto fu uno dei primi grandi artisti medioevali a lavorare con la tecnica dell'affresco.Due furono i suoi capolavori pių significativi:il ciclo della Cappella degli Scrovegni a Padova (1303-1305)e quello della Basilica di San Francesco ad Assisi.Nella Cappella degli Scrovegni,l'artista dipinse interamente ad affresco tutte le pareti pių il soffitto a botte:un bellissimo cielo stellato.

In questa chiesa voluta da Enrico Scrovegni,ricco banchiere e signore di Padova,troviamo trentanove scene nelle due pareti contrapposte lungo la navata,le storie della Vergine e quelle di Cristo.In basso vi sono i Vizi e le Virtų e nell'abside il grandioso Giudizio Universale dove Giotto pone anche il suo committente Enrico Scrovegni nell'atto di donare la cappella agli angeli e alla Madonna.

Come usavano fare gli artisti impegnati in lavori cosė importanti ,anche Giotto ebbe l'aiuto della sua bottega di aiutanti: chi preparava il colore,chi costruiva le impalcature per arrivare all'altezza della volta e agli allievi migliori,Giotto permise di dipingerele parti minori come il cielo,le decorazioni o i personaggi meno in vista.